Adulti nella fede

Dal “Decreto sull’Apostolato dei Laici” -  “Apostolicam Actuositatem”

 29. […] La formazione all'apostolato suppone che i laici siano integralmente formati dal punto di vista umano, secondo la personalità e le condizioni di vita di ciascuno. Il laico, infatti, oltre a conoscere bene il mondo contemporaneo, deve essere un membro ben inserito nel suo gruppo sociale e nella sua cultura.
In primo luogo il laico impari ad adempiere la missione di Cristo e della Chiesa vivendo anzitutto nella fede il divino mistero della creazione e della redenzione, mosso dallo Spirito Santo che vivifica il popolo di Dio e che spinge tutti gli uomini ad amare Dio Padre e in lui il mondo e gli uomini. Questa formazione deve essere considerata come fondamento e condizione di qualsiasi fruttuoso apostolato.
Oltre la formazione spirituale, è richiesta una solida preparazione dottrinale e cioè teologica, etica, filosofica, secondo la diversità dell'età, della condizione e delle attitudini. Né si trascuri l'importanza della cultura generale unitamente alla formazione pratica e tecnica. Per coltivare buone relazioni umane ne bisogna favorire i genuini valori umani, anzitutto l'arte del convivere e del cooperare fraternamente di instaurare il dialogo.  […]
31. Le varie forme di apostolato richiedono pure una formazione particolare adeguata.
a. Quanto all'apostolato per l'evangelizzazione e la santificazione degli uomini, i laici debbono essere particolarmente formati a stabilire il dialogo con gli altri, credenti o non credenti, per annunziare a tutti il messaggio di Cristo. E poiché nel tempo nostro il materialismo di vario tipo sta diffondendosi largamente dovunque, anche in mezzo ai cattolici, i laici non soltanto imparino con maggior diligenza la dottrina cattolica, specialmente in quei punti nei quali la dottrina stessa viene messa in questione, ma contro ogni forma di materialismo offrano anche la testimonianza di una vita evangelica.
b. Quanto alla trasformazione cristiana dell'ordine temporale, i laici siano istruiti sul vero significato e valore dei beni temporali in se stessi e rispetto a tutte le finalità della persona umana; si esercitino nel retto uso delle cose e dell'organizzazione delle istituzioni, avendo sempre di mira il bene comune secondo i principi della dottrina morale e sociale della Chiesa. Assimilino soprattutto i principi della dottrina sociale e le sue applicazioni, affinché si rendano capaci sia di collaborare, per quanto loro spetta, al progresso della dottrina stessa, sia di applicarla correttamente ai singoli casi.

Avvisi

Peregrinatio Mariae della Madonna di Gallivaggio in preparazione al Sinodo diocesano al santuario della Sassella di Sondrio

Peregrinatio Mariae della Madonna di Gallivaggio in preparazione al Sinodo diocesano al santuario della Sassella di Sondrio

Con Maria, Madre di Misericordia, incontro Cristo, volto della Misericordia, entriamo nel cuore della SS. Trinità Misericordia  – Peregrinatio Mariae della Madonna di Gallivaggio in preparazione al Sinodo diocesano. A Sondrio al Santuario della Sassella dal 15 al 21 ottobre.
Categoria: Leggi tutto
23 set
Due appuntamenti vicariali per l'ottobre missionario

Due appuntamenti vicariali per l'ottobre missionario

In attesa del calendario con i momenti di preghiera per l'ottobre missionario in Valmalenco, cominciamo a segnare questi due appuntamenti vicariali: 5 e 26 ottobre.
Categoria: Leggi tutto
23 set
Presentazione del libro 'L Vangel a Chiesa

Presentazione del libro 'L Vangel a Chiesa

Venerdì 27 luglio 2018 alle ore 20.45 presso la TECA di Chiesa in Valmalenco verrà presentato il libro 'L Vangel. Originale trascrizione della storia di Gesù in dialetto valtellinese.
Categoria: Leggi tutto
22 lug
Quaresima di fraternità 2017: Camminiamo nel dono dell'altro

Quaresima di fraternità 2017: Camminiamo nel dono dell'altro

Questo opuscolo offre i progetti concreti proposti dal Centro missionario e dalla Caritas diocesani. Divenire consapevoli del dono ricevuto dal padre, permette di riconoscere il volto di Cristo nei fratelli, vivere gesti di prossimità cordiale nella quotidianità, sentirsi uniti a tutti gli uomini dal soffio dello Spirito, essere responsabili della terra come casa comune, condividere i beni con chi non ha, promuovere la giustizia e la pace, testimoniare e annunciare che il regno è vicino a chi è più solo, scartato, e non conosce ancora la buona notizia.
Categoria: Leggi tutto
11 mar
Il vescovo Oscar in visita ai vicariati di Berbenno, Sondrio e Tresivio

Il vescovo Oscar in visita ai vicariati di Berbenno, Sondrio e Tresivio

Il Vescovo Oscar Cantoni incontra i Vicariati di Berbenno, Sondrio e Tresivio Giovedì 23 febbraio 2017. Questo il programma in sintesi: ore 9.45 - a Colda con i preti; ore 20.30 - all’Oratorio di Berbenno per i consigli pastorali vicariali, consigli pastorali parrocchiali, giovani (GMG Cracovia).
Categoria: Leggi tutto
18 feb
Verso il consiglio pastorale di valle: 24 febbraio don Italo Mazzoni ci parlerà di

Verso il consiglio pastorale di valle: 24 febbraio don Italo Mazzoni ci parlerà di "Il Consiglio Pastorale: modalità per la sua costituzione"

Terzo incontro del percorso verso il nuovo consiglio pastorale di valle: venerdì 24 febbraio mons. Italo Mazzoni, parroco di Lenno ci parlerà di "Il Consiglio Pastorale: modalità per la sua costituzione". Appuntamento alle ore 20.45 presso la sala parrocchiale di Lanzada. Come nei precedenti incontri la settimana successiva, per chi è impossibilitato alla partecipazione nella serata del 24, verranno proposte delle brevi sintesi nei giorni e negli orari che renderemo noti prossimamente.
Categoria: Leggi tutto
11 feb
Verso il consiglio pastorale di valle: 10 febbraio don Andrea Caelli ci parlerà di

Verso il consiglio pastorale di valle: 10 febbraio don Andrea Caelli ci parlerà di "Le comunità pastorali: uno sguardo oltre la parrocchia"

Secondo incontro dopo quello di venerdì 20 gennaio con don Augusto Bormolini su "La Chiesa del concilio: l'importante è partecipare": venerdì 10 febbraio mons. Andrea Caelli, parroco della neonata comunità pastorale di Chiavenna e Prata e con alle spalle l'esperienza di quella delle parrocchie della Valfurva ci parlerà di "Le comunità pastorali: uno sguardo oltre la parrocchia". Appuntamento alle ore 20.45 presso il salone dell'Immacolata a Caspoggio. Come nel precedente incontro la settimana successiva, per chi è impossibilitato alla partecipazione nella serata del 10, verranno proposte delle brevi sintesi nei giorni e negli orari che renderemo noti prossimamente.
Categoria: Leggi tutto
28 gen
Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani 2017:

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani 2017: "L’amore di Cristo ci spinge verso la riconciliazione"

La settimana di preghiera per l'unità dei cristiani ci offre molti appuntamenti sul territorio diocesano, organizzati dall'Ufficio per l'Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso e l'Azione Cattolica, ai quali siamo invitati a partecipare, guidati dall'amore di Cristo che certamente ci spinge verso la riconciliazione e l'unità.
Categoria: Leggi tutto
13 gen
Giovedì 19 gennaio a Sondrio - Il “Giubileo” della Riforma (1517 - 2017): celebrazione e prospettiva per tutte le  Chiese cristiane.

Giovedì 19 gennaio a Sondrio - Il “Giubileo” della Riforma (1517 - 2017): celebrazione e prospettiva per tutte le Chiese cristiane.

Nell'ambito della settimana di preghiera per l'unità dei cristiani un incontro con il docente di storia della Chiesa e sacerdote della diocesi di Como Saverio Xeres e il monaco di Bose Matthias Wirz dal titolo Il “Giubileo” della Riforma (1517 - 2017): celebrazione e prospettiva per tutte le  Chiese cristiane. Giovedì 19 gennaio alle ore 20.45 presso la Sala “Vitali” del Credito Valtellinese.
Categoria: Leggi tutto
7 gen
Martedì 10 gennaio - Incontro su

Martedì 10 gennaio - Incontro su "Il libro di Ruth" con Vittorio Robiati Bendaud

Nell'ambito della XXVII Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo Ebraico-Cristiano un incontro sul Libro di Rut. A Sondrio, martedì 10 gennaio 2017, Sala dell’Istituto S. Croce, via C. Battisti 29, alle ore 20.30 interverrà sul tema VITTORIO ROBIATI BENDAUD, coordinatore del Tribunale Rabbinico del Centro Nord, allievo e assistente di Rav Giuseppe Laras già Rabbino di Milano. Un altro incontro è previsto per giovedì 12 gennaio a Como.
Categoria: Leggi tutto
7 gen